Gli amici che mi seguono!

domenica 27 gennaio 2013

I "Fatti fritti"


I Fatti fritti (parafrittus)

Visto che siamo a Carnevale, riporto in evidenza questa ricetta buonissima dei Fatti Fritti, ottime ciambelle da prepare per in occasione di questa  festa.
Questa è la ricetta tipica dei fritti che si preparano in Sardegna per il carnevale. L'ho scoperta ovviamente su I dolci di Chiara, è una ricetta postata da Anciocecia, che voglio qui ringraziare in quanto è ... strabuonissima!
Con la dose che vi indico vengono fuori veramente una infinità di ciambelle. Io ho congelato le ciambelle lievitate e le ho fritte successivamente ... vengono comunque perfette. Vi consiglio quindi di fare una dose intera e di congelare quelle che non mangerete subito. Avrete sempre pronte in congelatore una scorta per una merenda al volo.
Ingredienti:
1 kg di farina
100 gr di zucchero
100 gr di margarina (io ho usato burro)
80 gr di lievito di birra (io ho usato 2 bustine di Mastro fornaio)
1 bustina di lievito per dolci
1 arancia
3 uova
1/2 litro di latte.

In una ciotola mettere il latte, il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero, i tuorli e la margarina (precedentemente sciolta), mescolare e aggiungere mano a mano la farina e lavorare bene. Lasciare riposare per 10 minuti.
Nel mentre montare a neve gli albumi e aggiungerli gradatamente con la scorsa di arancia grattuggiata ed il lievito per dolci. Far riposare altri 15 minuti,
Con un matterello stendere l'impasto e dargli la forma di ciambella, (io ho usato un bicchiere grande ed un bicchierino da liquore per il buco centrale).

Lasciare lievitare (si gonfieranno un pò quasi a raddoppiare l'altezza).
A questo punto, friggeteli in abbondante olio caldo (usate una pentola alta in modo che le ciambelle vadano a fondo e poi abbiano lo spazio per galleggiare)

. Una volta cotte, scolatele su carta assorbente e passatele nello zucchero.
e visto che ci siamo... con questa ricetta partecipo al contest di Batù!
http://batuffolando.blogspot.it/2013/01/contest-dolci-fritti.html

1 commento:

Batù ha detto...

ma che golosità!!!! Grazie per questa ricetta e buona domenica cara!